Corso di Dottorato e Master Ufficiale in Diritto Costituzionale Europeo

Corso di Dottorato e Master Ufficiale in Diritto Costituzionale Europeo

Presentazione.

Il Corso di Dottorato e Master Ufficiale in Diritto Costituzionale Europeo è, contemporaneamente, un Corso di Dottorato ed un Master Ufficiale della Facoltà di Giurisprudenza di Granada. Il Corso di Dottorato, permette di realizzare gli studi di Dottorato nell'arco di un corso accademico ed ottenere il riconoscimento della “ sufficienza per la ricerca ” che è il titolo necessario per elaborare la Tesi Dottorale ed ottenere il Titolo di Dottore.

Il Postgrado e Master Ufficiale, ha ottenuto la menzione di qualità da parte del Ministro di Educazione e Scienza. La menzione di qualità è un merito concesso a livello nazionale per i Programmi che riuniscono specifiche condizioni di qualità.

Il Postgrado e Master Ufficiale si impartisce nell'ambito della Cattedra Jean Monnet di Diritto Costituzionale Europeo e della Cattedra Jean Monnet “ad personam” di Diritto Costituzionale Europeo e Globalizzazione, entrambe dirette dal Professor Francisco Balaguer Callejón. Il Programma di Studi sviluppa non solo le tematiche relazionate con il Diritto Costituzionale Europeo ma anche quelle relative ai processi di integrazione sovranazionale in altre aree geografiche così come la proiezione sovranazionale nel contesto della globalizzazione.

Il professorato del Master Ufficiale e Postlaurea include titolari delle Cattedre Jean Monnet di diverse tematiche giuridiche ed un gran numero di professori e professoresse visitanti provenienti da altre Universitá di diversi paesi (Spagna, Germania, Italia, Portogallo, Francia, Brasile, Stati Uniti). A partire dall'anno accademico 2010-2011 e nell'ambito della Cattedra Jean Monnet “ ad personam ” di Diritto Costituzionale Europeo e Globalizzazione, vi sono inclusi professori visitanti provenienti da Paesi non Europei (Brasile, Stati Uniti) e si sono introdotti nuovi corsi relativi alla relazione tra integrazione sovranazionale e globalizzazione, da una prospettiva costituzionale, o tematiche generali su tali materie nell'ambito dei corsi da loro offerti previamente.

Il Master Ufficiale in Diritto Costituzionale Europeo è diretto da Francisco Balaguer Callejón, Professore Ordinario di Diritto Costituzionale dell'Università di Granada e Cattedratico Jean Monnet, ed è coordinato dal Segretario del Master, José María Porras Ramírez, Professore Ordinario di Diritto Costituzionale.

Nel corso delle edizioni anteriori, il Master e Programma di Dottorato è stato frequentato da alunni ed alunne provenienti dai più svariati paesi: Spagna, Italia, Belgio, Polonia, Portogallo, Islanda, Montenegro, Romania, Giappone, Argentina, Cile, Colombia, Brasile, Uruguay , Messico, Perù e Marocco, tra gli altri paesi.

Il Master Ufficiale e Postlaurea (Programma di Dottorato) si può frequentare nell'arco di un anno, dopo aver superato 60 crediti ECTS. Di questi crediti, 40 corrispondono ai corsi di insegnamento e i venti restanti ai moduli di ricerca che richiedono l'elaborazione e presentazione di una tesi. Possono seguire il Master alunni ed alunne di tutti i corsi di Laurea in Giurisprudenza, Scienze Politiche e Sociologia, Traduzione ed Interpretazione, Giornalismo ed altre affini.

I corsi impartiti dai docenti si concentrano tra i mesi di novembre e maggio, durante il periodo di docenza (la docenza si interrompe durante le vacanze di Natale e di Pasqua, oltre ai giorni festivi stabiliti dall'Università di Granada). Le sessioni dei corsi si celebrano sempre nel pomeriggio, da lunedì a giovedì. Generalmente il venerdì pomeriggio si dedica ai seminari impartiti dai professori e dalle professoresse visitanti.

Il modulo di ricerca consiste nella realizzazione di un lavoro di ricerca tutelato su un tema scelto di comune accordo con il o la tutor. La tesi di Master dovrà essere presentata nella convocatoria di giugno o di settembre per ottenere sia la sufficienza per la ricerca che permette di realizzare la Tesi Dottorale sia il Titolo di Master Ufficiale della Università di Granada. Gli alunni e le alunne provenienti da altri paesi possono realizzare la presentazione del lavoro per videoconferenza.

Il Master si impartisce in spagnolo e, da vari anni, anche in inglese, in funzione della domanda dei corsi in questa lingua. I lavori realizzati dalle persone iscritte nel Master così come le Tesi di Master, si possono redigere ed esporre sia in spagnolo sia in inglese, in francese, in italiano od in portoghese.

Preiscrizione e l'immatricolazione:.

La domanda per accedere al Master si deve presentare attraverso l'applicazione telematica della Junta de Andalucia nella Dirección de Distrito Unico : http://www.juntadeandalucia.es/innovacioncienciayempresa/sguit/ Per ulteriori informazioni rispetto ai documenti da apportare: http://www.escuelaposgrado.es/masteres-oficiales/estudiantes/preinscripcion-matricula

Per informazioni di carattere amministrativo:

  • AUGUSTO AGUILAR CALAHORRO
  • Secretario Adjunto del Máster
  • en Derecho Constitucional Europeo
  • Departamento de Derecho Constitucional
  • Facultad de Derecho
  • Plaza de la Universidad s/n
  • 18071 Granada

augustoaguilaratugr.es

  • ESCUELA DE POSGRADO
  • Másteres Oficiales y Doctorado
  • Real de Cartuja, 36-38.
  • 18071 Granada

epmasteresatugr.es

Termini per la preiscrizione e l'immatricolazione (CORSO 2012/2013).

PRIMA FASE. (Esclusivamente per gli studenti stranieri)

  • Termine per la presentazione delle domande: Dall’1 febbraio al 9 marzo
  • Processo di valutazione delle domande: Fino al 15 marzo
  • Pubblicazione della prima lista di aggiudicazione: Il 22 marzo
  • Termine per la revisione o i reclami: Dal 23 al 26 marzo
  • Prima scadenza per il pagamento dell’acconto o la riserva del posto: Dal 23 al 30 marzo
  • Pubblicazione della seconda lista di aggiudicazione: Il 23 aprile
  • Termine per la revisione o i reclami: Dal 24 al 25 aprile
  • Secondo termine per il pagamento dell’acconto o la riserva del posto: Dal 24 al 30 aprile
  • Pubblicazione della terza lista di aggiudicazione: Il 21 marzo
  • Termine per la revisione o i reclami: Dal 22 al 23 maggio
  • Terzo ed ultimo termine per il pagamento dell’acconto: Dal 23 al 30 maggio

SECONDA FASE

  • Termine per la presentazione delle domande: Dal 2 al 30 luglio
  • Processo di valutazione delle domande: Fino al 9 settembre
  • Pubblicazione della prima lista di aggiudicazione: Il 12 settembre
  • Termine per la revisione o i reclami: Dal 12 al 13 settembre
  • Prima scadenza per l'immatricolazione o la riserva del posto: Dal 14 al 17 settembre
  • Pubblicazione della seconda ed ultima graduatoria di aggiudicazione: Il 24 settembre
  • Termine per la revisione o i reclami: Dal 25 al 26 settembre
  • Secondo ed ultimo termine per l’immatricolazione: Dal 26 al 28 settembre

TERZA FASE.

  • Termine per la consegna delle domande: Dal 28 settembre al 2 ottobre
  • Processo di valutazione delle domande: Fino all’11 ottobre
  • Pubblicazione della prima lista di aggiudicazione: Il 17 ottobre
  • Termine per la revisione o i reclami: Dal 18 al 19 ottobre
  • Termine per l’immatricolazione o la riserva del posto: Dal 18 al 19 ottobre
  • Pubblicazione della seconda ed ultima lista di aggiudicazione: Il 24 ottobre
  • Termine per la revisione o i reclami: Dal 25 al 26 ottobre
  • Secondo ed ultimo termine per l’immatricolazione: Dal 25 al 26 ottobre

LISTA DEI RISULTATI

  • In ogni fase del processo di aggiudicazione, nel caso in cui fosse opportuno, si pubblicheranno le liste con i risultati della fase precedente per coprire i posti vacanti di quelle persone che malgrado avessere ottenuto un posto, alla fine non si sono immatricolate. Queste liste con i risultati corrispondenti avranno lo stesso termine di immatricolazione dell’aggiudicazione a cui si riferisce.
  • Addizionalmente esisterà un’ultima aggiudicazione dei risultati delle tre fasi il 30 ottobre con un termine per l’immatricolazione dal 31 ottobre al 2 novembre.
  • Nel calcolo dei giorni per la realizzazione delle reclamazioni opportune, non si considereranno giorni lavorativi nè il sabato e nè la domenica.